Una delle tendenze gastronomiche più in voga negli ultimi tempi, in grado di unire arte e gusto. Parliamo del cake design, un nuovo modo di concepire la pasticceria artigianale, tra le grandi novità della 79^ edizione di Mostra dell’Artigianato.

cake design cupcake firenze mostra dell'artigianato

Un mestiere artigianale fatto di progettualità,  zucchero e mille colori. Queste le basi del cake design, l’arte decorativa nata nell’Inghilterra di fine Ottocento. Già in Epoca Vittoriana il fondente di zucchero veniva infatti utilizzato nella preparazione di dolci nei banchetti nuziali dell’alta nobiltà.

Questa tecnica permetteva non solo di conservare le torte più a lungo, ma anche di conferire loro un aspetto decisamente regale ed elegante. Secondo la tradizione inglese, gli sposi dovevano infatti conservare il piano più alto del dolce nuziale fino al loro primo anniversario. Un’usanza che, se rispettata, sarebbe stata di buon auspicio.

mostra artigianato firenze 2013 cake design

Dalle nobili tavolate dell’Inghilterra Vittoriana il cake design è giunto fino a noi, trasformandosi in un lavoro fatto di passione, grande creatività e arte manuale.

Essere cake designer significa dunque innovare la pasticceria tradizionale, dando libero sfogo alla fantasia, anche e soprattutto personalizzando le proprie creazioni. I dolci realizzati con queste tecniche diventano così degli autentici gioielli artigianali, una gioia assoluta per gli occhi e le papille gustative.

Un’arte tutta da scoprire, tra le novità imperdibili di Mostra dell’Artigianato 2015.

Credits foto: PinoMessina.it, wateringmouth.co.uk