Ricordate la casetta di marzapane della favola «Hänsel e Gretel»? Alla 77^ Mostra dell’Artigianato è in arrivo Casa Dolce, un progetto che unisce design, artigianato e alta pasticceria.

Coniugare design innovativo, artigianato di qualità e dolcissimo cake design: questi gli elementi fondamentali che andranno a comporre il progetto Casa Dolce, una delle novità imperdibili della 77^ edizione della Mostra.

Le creazioni di alta pasticceria saranno affiancate da oggetti artigianali e di design che guardano al contemporaneo, dedicati al luogo più importante della nostra vita quotidiana: la casa. 

Tra visioni futuriste e fantastiche armonie, verrà così allestito uno spazio onirico, una vera e propria stanza da sogno priva di pareti, arricchita da un’architettura mobile e fluttuante.

mostra artigianato firenze

 Tra le infinite curiosità offerte da questo allestimento, ricordiamo l’esposizione del pasticcino più alto d’Italia, realizzato dallo chef pasticcere fiorentino De Castro. Un’impresa titanica e dolcissima, a riprova dell’indiscussa abilità delle eccellenze artigianali nostrane. 

In seno al progetto, saranno inoltre organizzati workshop di pasticceria e degustazioni, insieme a talk show. Questi in particolare offriranno un’occasione di confronto sulle tematiche più disparate, dal cioccolato al pane toscano DOP. 

Casa Dolce si configura quindi come una delle novità più curiose e stuzzicanti dell’edizione 2013 di Mostra dell’Artigianato. Che trasformerà la Fortezza Da Basso di Firenze nella sede espositiva più appetitosa d’Italia.

Credits foto: www.almaimotthona.hu