Come ogni regione d’Italia anche in Sicilia non mancano certo i prodotti tipici di qualità, ricchi di storia, profumi e sapori di questa splendida terra. Noi vi parliamo dei liquori siciliani.

Tra i prodotti tipici regionali ci sono i liquori prodotti esclusivamente a mano, seguendo le ricette tradizionali e utilizzando solo prodotti del territorio accuratamente selezionati e di altissima qualità.

I liquori siciliani più diffusi sono: il liquore al limone, al fico d’India, alla cannella, al finocchietto selvatico e al mandarino o mandarinetto.

Ficodindia

Il liquore al limone,  viene preparato con i limoni prodotti in Sicilia, che si contraddistinguono per la buccia ricchissima di aromi e di intensi profumi che rendono il Limoncello siciliano un liquore di rara fragranza, molto apprezzato non solo in Italia ma anche all’estero. Può essere utilizzato nella preparazione di macedonie o come ottimo digestivo.

Altro liquore tipico, il Mandarinetto di Sicilia, di colore rosso-arancio viene preparato esclusivamente con i mandarini siciliani, sbucciati a mano così da preservare gli aromi e i profumi di cui la buccia è ricchissima.  Le bucce vengono poi messe in infusione in alcool puro per alcuni giorni, quindi l’infuso è filtrato e completato con l’aggiunta di acqua e zucchero.

Alla 80° Mostra Internazionale dell’Artigianato li avete potuti degustare grazie all’Azienda Coral Sorsi di Sicilia, espositore al piano attico del padiglione Spadolini nel settore dedicato al gusto.

Pistacchio

Potrete gustare non solo i liquori ma anche deliziose creme di liquori al Pistacchio, Mandorla, Nocciola, Caffè, Fragola, Melone, Pesca e Cioccolato.

Se vi piacciono e volete acquistarli questo il loro sito: http://www.coralsorsidisicilia.com/

 

Credits photo: www.leitv.it