Una tendenza sempre più diffusa, che alla fantasia e alla progettualità del design unisce la passione per l’ecologia. Vi raccontiamo il green design attraverso 5 oggetti ecosostenibili.

La doccia ecologica di Jun Yasumoto

Una doccia dal concept rivoluzionario, che consente di risparmiare l’acqua che viene completamente riciclata.

green design doccia ecologica jun yasumotoLa ghiaia e le piante acquatiche presenti depurano l’acqua senza necessitare di energia esterna. In seguito alla depurazione naturale, l’acqua rientra in circolo e può essere riutilizzata più volte.

Il tappeto green

Uscire dalla doccia e immergere i piedi in un prato. Un’esperienza resa possibile da questo curioso oggetto.

green design tappetino doccia

Un modo ecologico e rilassante per godersi appieno il momento più rilassante della giornata.

Le infradito green

Se sentite la mancanza dell’erba sotto i piedi, queste infradito fanno decisamente al caso vostro.

design green infradito
Le Kusa Grass Flip Flop sono delle ciabatte  green, che al posto della plastica presentano un prato sintetico posizionato sulla suola.

Per chi si sente un po’ figlio dei fiori.

Il tavolo di Emily Wettstein

Un oggetto di interior design molto famoso e totalmente eco friedly.

Si tratta di un tavolo in legno di noce e acciaio, diviso a metà da una fessura che nasconde un vaso.

green design Emily Wettstein
All’interno di questo recipiente è possibile  far crescere piccole piante o dell’erba. Un oggetto di green design che unisce sapienza artigianale ed ecosostenibilità.

Il letto d’erba

Dormire immersi nel verde è il sogno di molti. Guardando questo letto, l’espressione non è mai stata così calzante.

green design

Un modo ecologico di vivere il design e soprattutto il giardino, per un’esperienza ecosostenibile totale. Il cielo stellato ce lo mettete voi.